NOTIZIE / Trivellato Racing riaccende i motori al Nurburgring nel GT4 Europeo

01 Set 2021

Dopo la pausa di agosto il team italiano in partnership con Villorba Corse affronta il quinto round stagionale con la Mercedes-AMG #70 affidata a Caroline-D'Auria, reduci dalla preziosa top-5 di Spa. Le due gare sabato 4 e domenica 5 settembre in diretta web su http://european.gt4series.com/ 

Vicenza/Treviso, 1° settembre 2021. Si riaccendono i motori della GT4 European Series e del team Trivellato Racing by Villorba Corse, che nel weekend del 5 settembre è impegnato al Nurburgring per la disputa del quinto e penultimo round stagionale. Dopo la pausa di agosto, la compagine italiana frutto del connubio fra due eccellenze dell’automobilismo tricolore affronta l’impegnativa trasferta in Germania schierando la Mercedes-AMG GT4 numero 70 con Jamie Caroline e Jean Luc D'Auria a formare uno degli equipaggi più giovani del campionato. Protagonisti di un 2021 in crescendo, il campione britannico GT4 e il pilota svizzero, entrambi alla stagione d’esordio nella serie internazionale promossa dalla SRO, saranno impegnati a confermare i progressi messi in mostra anche nell’ultimo appuntamento andato in scena a Spa a fine luglio, quando i due rookie hanno conquistato una brillante top-5 in rimonta in gara 1.


Al Nurburgring, che ospita una entrylist con ben 42 GT4 al via, venerdì sono in programma due turni di libere alle 9.40 e 13.50. Sabato le qualifiche dalle 11.55 e gara 1 è alle 17.15. Il weekend si conclude domenica con gara 2 a partire dalle 10.00. Prove ufficiali e gare (sulla distanza di un’ora) saranno trasmesse live su http://european.gt4series.com/ .

A dirigere le operazioni di Trivellato Racing by Villorba Corse, al muretto box ci sarà come sempre il team principal Raimondo Amadio, che dichiara: “Torniamo al Nurburging dove come Villorba Corse non corriamo da diversi anni. E’ sempre un posto magico per la storia e l’atmosfera che si respira. Siamo fiduciosi. In squadra sia Jamie sia Jean Luc hanno dimostrato un ottimo crescendo durante la stagione. Contiamo e speriamo di confermare questo trend anche nella trasferta tedesca”.