logo villorba
VILLORBA Corse
Prossima Gara
Germania
01LUGLIO
NURBURGRING
Ultime Gallery
Cetilar Villorba Corse conclude in rimonta una durissima 24 Ore di Le Mans
6/17/2018

Cetilar Villorba Corse conclude in rimonta una durissima 24 Ore di Le MansL'impresa del team italiano è compiuta. Lacorte, Sernagiotto e Nasr hanno tagliato il traguardo sulla Dallara P217 LMP2 in netta risalita grazie al lavoro incessante di una squadra reattiva e mai doma malgrado una sequenza di problemi ed imprevisti, che ha proferito con professionalità ogni energia e sforzo senza sosta dal giovedì. Amadio:“Una eccellente prova d'orgoglio e professionalità! Bravi tutti!”.

Cetilar Villorba Corse ha concluso in rimonta la 24 Ore di Le Mans 2018.

Cetilar Villorba Corse ends a tough Le Mans 24 Hours in a comeback
6/17/2018

Cetilar Villorba Corse ends a tough Le Mans 24 Hours in a comeback The Italian team's feat is accomplished. Lacorte, Sernagiotto and Nasr have crossed the finish line on the Dallara P217 LMP2 in a sharp comeback thanks to the never ending work of a reactive team which never failed despite a series of problems and unexpected events, professionally spending every energy and effort tirelessly since Thursday. Amadio: "An excellent demonstration of pride and professionalism! Well done everybody!"

Cetilar Villorba Corse finished the 2018 Le Mans 24 Hours in a comeback.

Cetilar Villorba Corse al via del warm up della 24 Ore di Le Mans / Cetilar Villorba Corse at the start of the Le Mans 24 Hours warm up
6/16/2018

Cetilar Villorba Corse al via del warm up della 24 Ore di Le Mans / Cetilar Villorba Corse at the start of the Le Mans 24 Hours warm upIl Team Italiano ce l'ha fatta, la Dallara LMP2 è pronta allo start dei collaudi pre gara, prima del via della corsa previsto per le 15. Amadio: "Obiettivo raggiunto, grande prova di volontà".

La Dallara LMP2 Cetilar Villorba Corse è pronta per il warm up della 24 Ore di Le Mans, che scatterà  alle 9. Il team italiano coordinato da Raimondo Amadio è riuscito nell'intento di schierare la biposto al via della gara di durata più famosa e selettiva del mondo, dopo i danni riportati in seguito all'uscita di pista occorsa giovedì 14 giugno durante il 2° turno di qualifiche.